Skip to content

Portale PerindPS

Sections
Personal tools
You are here: Home » Documentazione » Detrazioni 55% - aggiornamento

Detrazione 55% - Agenzia dalle Entrate - La guida aggiornata 2009

Document Actions

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la nuova guida "Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico".
Il vademecum predisposto dall'amministrazione fiscale sulla Detrazione Irpef del 55% delle spese sostenute per la riqualificazione energetica degli edifici è stato aggiornato con le novità introdotte dal D.L. 185/2008 e, più recentemente, dal D.M. 6 agosto 2009, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 224 del 26 settembre scorso.
Ricordiamo, infine, che la recente modifica del comma 24 dell'art. 1 della Legge Finanziaria 2008 ha soppresso l'obbligo di redazione dell'attestato di certificazione energetica per usufruire delle detrazioni del 55% "per interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione e contestuale messa a punto del sistema di distribuzione".

La guida dell'Agenzia è strutturata in 4 capitoli e un'appendice:

 

  1. AGEVOLAZIONE PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA (in cosa consiste, chi può usufruirne, cumulabilità con altre agevolazioni)
  2. GLI INTERVENTI INTERESSATI ALL'AGEVOLAZIONE (Interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti, Interventi sugli involucri degli edifici, Installazione di pannelli solari, Interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale)
  3. TIPOLOGIA DI SPESA E RELATIVA DETRAZIONE (Spese detraibili, Calcolo e limiti della detrazione)
  4. ADEMPIMENTI NECESSARI PER OTTENERE LA DETRAZIONE (La certificazione necessaria, I documenti da trasmettere, Come fare i pagamenti, I documenti da conservare Quadro sintetico dei principali adempimenti, Contenuto dell'asseverazione)
  5. APPENDICE

 

Scarica la guida su “Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico

 

Created by massimo
Last modified 15-12-2009 14:45
 

Powered by Plone Hosted By Redomino

This site conforms to the following standards: